News Center
Comunicati stampa
News Center
Articoli
Comunicati stampa
Foto e Video
Rassegna Eventi
Calendario degli eventi
Contatti con la stampa
Categoria
Parole chiave
 

 
Comunicati stampa
  2018/11/22  
  Delta alla Smart Building Levante 2018: soluzioni altamente integrate per la Building Automation
 
   
   
Bari, 22 novembre 2018

Delta, leader mondiale nelle soluzioni Power e di gestione termica, sarà presente alla fiera Smart Building Levante 2018 per presentare le sue ultime novità di Building Automation.

Insieme alle consociate LOYTEC e VIVOTEK, Delta presenterà le nuove soluzioni smart, tra cui il Room Controller L-ROC di LOYTEC, alla base di un rivoluzionario sistema di Room Automation su IP, in grado di integrarsi perfettamente con le reti native BACnet/IP e con i sistemi LonMark a livello di controller. L-ROC-40x offre le più svariate funzionalità: controllo di illuminazione, temperatura, movimento tende, oltre a rilevare chi è presente in casa e a monitorare le finestre; in abbinamento al software L STUDIO, è quindi possibile creare soluzioni flessibili e adattabili, in base alle più diverse necessità, ma con sforzi minimi. La nuova versione di L‐STUDIO 3.0 ne amplia le funzioni con un ambiente di sviluppo conforme alla norma di settore IEC 61131.

VIVOTEK presenterà due modelli della videocamera Fisheye Network, FE9191 e FE9391-EV, con sensori CMOS leader di mercato, a 12 megapixel, per ottenere la massima qualità delle immagini e dettagli mai visti prima. Sfruttando la tecnologia d’avanguardia basata sulle lenti panomorfiche, per panoramiche a 180°/360°, con azzeramento dei blind spot, queste videocamere garantiscono la copertura completa di grandi spazi pubblici, tra cui aeroporti, centri commerciali, parcheggi, uffici ecc. I modelli FE9191 e FE9391-EV sono anche i primi a includere una nuova linea di Video Content Analyses (VCA) avanzate, per un migliore rilevamento degli oggetti, riducendo così i falsi allarmi, anche in aree molto affollate. Queste caratteristiche portano le videocamere di sorveglianza a un nuovo livello: da semplici dispositivi di acquisizione di immagini, diventano strumentazioni d’avanguardia per una comunicazione altamente efficace. Gli utenti potranno quindi visualizzare una maggiore quantità di immagini, in modalità più smart.

Idilio Ciuffarella, General Manager di Delta Building Solutions, Delta Electronics EMEA, ha commentato le innovative soluzioni smart di Delta: “Delta vanta un portafoglio completo di soluzioni per gli smart building, già ampiamente collaudate nei più svariati contesti, quali uffici, centri commerciali, hotel, stadi, aeroporti, ospedali e così via. La grande attenzione posta sui progressi della Building Automation è uno dei fattori trainanti, che contribuisce allo sviluppo delle smart city. Questo aumenta il valore degli immobili, potenziando l’efficienza energetica e riducendo i costi, con edifici sicuri e confortevoli e minime necessità di gestione strutturale. Ad esempio, la sede di Delta EMEA ha ristrutturato il proprio office building, installando tanti dei propri prodotti e ottenendo il 45% del risparmio energetico annuo pianificato. Grazie a questo, siamo stati insigniti con la “Energy Label A”. Inoltre, il Comitato olandese per i green building ci ha conferito la certificazione di edificio sostenibile BREEAM, con valutazione “Very Good”.

Lo stand espositivo Delta, ubicato presso il nuovo padiglione, al numero 50, presenterà le seguenti soluzioni:

Building Automation:

• Piattaforma con tool integrati L-STUDIO 3.0 – Il software L‐STUDIO è alla base di molte proposte LOYTEC per la Smart Building Automation. L-Studio 3.0 raccoglie i data point per la comunicazione, direttamente memorizzabili nei logic block. Le funzioni possono essere create con una delle librerie fornite oppure dall’utente stesso. Come interfaccia di configurazione, nel software L-STUDIO è stato integrato il famoso L‐INX Configurator. I data point vengono generati automaticamente nel controller, non appena in esso viene creata un’istanza di function block per il programma. Tutti i protocolli standard LOYTEC (BACnet, CEA‐709, Modbus, M‐Bus, KNX, EnOcean, SMI e altri) sono supportati.

• Controller LIOB-586/588/589 per la gestione energetica – I controller I/O LIOB‐586/588/589 sono stazioni di automazione programmabili, compatte, con abilitazione IP, per i sistemi LonMark e per le reti BACnet/IP, con input e output fisici e una visualizzazione grafica integrata. I controller I/O LIOB‐586/588/589 sono dotati di due porte Ethernet e di un Ethernet Switch integrato. Questo permette la costruzione di una topologia di linea daisy-chain, fino a un massimo di 20 device, riducendo così i costi di installazione di rete. I device a due porte Ethernet permettono inoltre la configurazione di un apparato Ethernet ridondante (topologia ring). L’affidabilità è quindi ai massimi livelli possibili. La topologia Ethernet ridondante viene abilitata dal Rapid Spanning Tree Protocol (RSTP), supportato dagli switch maggiormente gestiti.

• Nuovi e potenti Automation Server L-INX – I modelli LINX 153 e LINX 154 sono potenti stazioni di automazione, programmabili da L-STUDIO. Gli Automation Server L INX possono ospitare le pagine grafiche specifiche dell’utente e possono integrare I/O fisici attraverso i moduli I/O L IOB, tramite LIOB Connect, LIOB FT o LIOB IP. LINX 154 è estendibile solo tramite LIOB IP. Le operazioni locali e l’override sono possibili grazie al jog dial integrato e al display retroilluminato (128x64 pixel). Le informazioni sui device e sui data point sono visualizzate sul display, sotto forma di simboli e come testo.

• Il nuovo LROC-40x – I room controller LROC-40x sono la risposta di LOYTEC alla Room Automation d’avanguardia, con funzioni quali il controllo di illuminazione, temperatura, movimento tende, oltre a rilevare chi è presente in casa e a monitorare le finestre; in abbinamento al software L STUDIO, è quindi possibile creare soluzioni flessibili e adattabili, in base alle più diverse necessità, ma con sforzi minimi. In base al modello prescelto, il Room Controller L-ROC è in grado di controllare tra otto e 16 room segment. A seconda dei vari tipi di room segment, è possibile modellare building più grandi, secondo un ordine gerarchico. I collegamenti logici tra i Room Controller L-ROC sono costruiti automaticamente; tutte le interfacce grafiche dell’utente e i collegamenti di rete vengono generati automaticamente e adattati alle necessità del building, per un’esperienza di Building Automation di altissimo livello.

Soluzioni per la sorveglianza:

• Videocamere di sorveglianza FE9191 e FE9391-EV Fisheye: FE9191 e FE9391-EV di VIVOTEK sono la nuova generazione di videocamere di rete panomorfe leader di mercato, a 360° e 12 megapixel. Entrambe sono dotate di un sensore CMOS a 12 megapixel, per una qualità delle immagini eccellente. I modelli FE9191 e FE9391-EV (classificazione IP66, IK10) sono i successori di FE8191 e FE8391-V, nella gamma VIVOTEK 360°. Entrambi i modelli sono dotati di filtro IR-Cut e di tecnologia WDR Enhancement, permettendo alle videocamere di mantenere una qualità delle immagini ottimale, 24 ore su 24, per una visibilità senza pari, in ambienti con illuminazione a contrasto elevato. La tecnologia 3D Noise Reduction permette alle videocamere di acquisire immagini nitide e dettagliate, anche in condizioni di bassa luminosità. FE9391-EV è inoltre aggiornato con la nuova IR llumination, tecnologia Smart IR II di Vivotek, con Adaptive IR; questo permette agli illuminatori IR FE9391-EV di adattarsi alla scena, insieme o singolarmente, in modo da offrire le migliori immagini IR possibili, riducendo il bagliore dei punti caldi e/o i punti scuri sottoesposti.

• Stereo Network Camera SC8131 – La videocamera SC8131 3D VIVOTEK per il conteggio di persone è dotata di 3D Depth Technology e di funzionalità di sorveglianza video, offrendo immagini in tempo reale precise, a 2 megapixel, con un’accuratezza di conteggio che arriva al 98%. La stereo camera genera informazioni e dati, tra cui il conteggio delle persone, il monitoraggio dei percorsi di flusso e, quando applicata ai miglioramenti di layout in-store, a valutazioni promozionali, a pianificazione del personale, a controllo dei tempi di servizio, fornisce ai proprietari aziendali i parametri essenziali per adottare decisioni operative coscienti ed efficaci e per aumentare il ROI. Montata all’ingresso di uno store, la videocamera a doppia lente permette la stereo vision, per monitorare in modo accurato le posizioni 3D degli oggetti che si muovono all’interno del campo di visuale. Adulti o bambini, singoli o gruppi, possono essere distinti dagli oggetti non umani, quali carrelli e passeggini, fornendo analisi e conteggi accurati anche durante le ore di punta e nei momenti di massima congestione.

Illuminazione LED:

• Tunable Luminary a LED LTCP1BD: Delta offre una gamma completa di servizi di integrazione di sistemi e prodotti LED, per soddisfare le necessità di illuminazione dei propri clienti, con building indirizzati al risparmio energetico. I prodotti a LED Delta includono driver, luminarie industriali, soluzioni di illuminazioni stradali smart. In occasione della fiera, verrà presentata la Tunable Luminary LTCP1BD, Down Light da 4”/ 35W /Flood Light con il CCT Tunable tra 2700-6500K.

Tutte le soluzioni Delta per le smart city verranno presentate ai visitatori della fiera Smart Building Levante, presso lo stand 50, nel nuovo padiglione, il 22-23 novembre 2018. La conferenza stampa si terrà il 23 novembre, alle ore 12:00, presso lo stand 50, nel nuovo padiglione.
Loytec-LINX-154
Loytec-LIOB
Loytec-LROC-402
VIVOTEK-FE9180-H
Vivotek-SC8131
Fonte della notizia: Delta EMEA
     
   
 
  Delta Electronics nomina Dalip Sharma Presidente e Direttore...
  Delta espone le sue le soluzioni Smart Manufacturing all'SPS...
  Intersolar Europe 2019: Delta presenta due nuovi inverter di...
  Delta mostra le sue soluzioni Smart Green basate su IoT per ...
 
 
 
 
 
RSS Feeds
Comunicati stampa
 
Information
Privacy Raccolta dati
Termini di utilizzo Contattaci
 
Follow Us
© 2018 Delta Electronics, Inc. All Rights Reserved.